Incontrare il proprio angelo

Lunedì 1 Ottobre 2018 dalle 20:30 Presentazione del corso Incontrare il proprio angelo

“Incontrare il proprio spirito guida o angelo significa entrare profondamente in contatto con se stessi.
Da quel momento avrai imparato la via per ricevere i suoi consigli, la sua forza, le sue qualità di guarigione, o ciò che ha in serbo per te.
Credendo nel tuo angelo, troverai la forza di credere in te stesso, e di portare il tuo messaggio a chi ti circonda!”

Il corso per entrare in contatto con il proprio angelo, o spirito guida, è fatto di 7 passaggi che aprono e liberano il canale attraverso cui ricevere ed esprimere l’energia sottile. Dovendo unire Terra e Cielo, il percorso attraversa i vari ambiti dell’esperienza di vita dell’essere umano, in modo semplice e iniziatico al tempo stesso. Gli esercizi si basano sull’ascolto nel sentire, con l’aiuto di musiche e indicazioni specifiche per ognuno dei 7 passaggi. Si sperimentano diversi modi attraverso i quali portare qui ed ora l’energia del proprio spirito guida, per aprirsi ad attitudini e vocazioni diverse. Oltre a contattare il proprio angelo questo corso costruisce una armonizzazione profonda e può portare consapevolezza nei propri passaggi interiori fondamentali. Vissuto nel gruppo crea una condivisione unica e meravigliosa.

 

Roberto Giordano è un consulente olistico e spiritual coach; ha 45 anni, moglie e un figlio di 11; è nato e ha vissuto in Toscana fino al 2017, dove si è laureato con tesi sul pensiero di Osho; si è poi diplomato in Mediazione familiare sistemica relazionale.
Nel 1997 ha parallelamente cominciato la sua formazione olistica: yoga, psicomotricità, tai-chi, gestalt, tantrismo, sciamanesimo. Nel 1999 inizia la scuola di channelling e consapevolezza che lo mette in contatto con il proprio spirito guida e lo porta a sperimentare i mondi del sentire e delle frequenze di energia. Si rende conto di avere una vocazione da “guaritore” nel channeling, tra le tre forme di “comunicatore, guaritore, creativo”. Lungo venti anni di intensa sperimentazione riceve e trasmette insegnamenti intrecciando moderne consapevolezze con antiche tradizioni di risveglio. Scopre il Femminile Sacro dentro di sé, e l’amore profondo che esso lo spinge a condividere.